Portale Trasparenza Comune di Pomigliano D'Arco - LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO (DISCOTECHE, SALE DA BALLO, ECC.)

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO (DISCOTECHE, SALE DA BALLO, ECC.)
Responsabile di procedimento: Iasevoli Francesco
Responsabile di provvedimento: Romano Gelsomina
Descrizione

Per locali di pubblico spettacolo si intendono: discoteche, sale da ballo e locali notturni.

Si tratta di locali nei quali l’attività di spettacolo risulta prevalente rispetto all’attività di somministrazione ai sensi dell’articolo 6, lettera (l), della D.G.R. n. VII/17516/2004.

Nei locali di pubblico spettacolo, sia nei locali al chiuso sia nelle eventuali pertinenze esterne, sono autorizzati in via definitiva trattenimenti danzanti, spettacoli di arte varia, concerti.

 

REQUISITI SOGGETTIVI:

possesso dei requisiti morali previsti dall’articolo 11 del R.D. n. 773/1931;

assenza di pregiudiziali ai sensi della legge antimafia.


REQUISITI OGGETTIVI:

  • licenza di agibilità sui locali ai sensi dell’articolo 80 del R.D. n. 773/1931 che attesti le condizioni generali di sicurezza dei locali dove si svolge l’attività, verificate sulla base dell’esame di un progetto e del successivo sopralluogo rilasciata dalla:
  • Direzione Centrale Sicurezza Urbana e Coesione Sociale
  • Settore Sicurezza, Volontariato e Coesione Sociale
  • Servizio Sicurezza del Territorio e C.C.V. - Commissione Comunale di Vigilanza Locali di Pubblico Spettacolo
  •  Idonea documentazione relativa alla Prevenzione Incendi come da nuovo Regolamento Prevenzione Incendi DPR n. 151 dell’ 1.8.2011  per locali di pubblico spettacolo con capienza superiore a 100 persone ;
  • nulla osta in materia di inquinamento acustico. La documentazione di valutazione di impatto acustico, redatta da un tecnico abilitato competente in acustica ambientale (riconosciuto dalla Regione ai sensi dell’articolo 2, commi 6 e 7, della legge n. 447/1995) secondo quanto disposto dalla D.G.R. n. VII/8313/2002 e dall’allegato tecnico - Modalità e criteri tecnici di redazione della documentazione di previsione di impatto acustico e di valutazione revisionale del clima acustico (articolo 5, comma 4), viene trasmessa, a cura dell’ufficio, al Settore  Politiche Ambientali - Ufficio Agenti Fisici per le necessarie verifiche;

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

Per aprire o modificare un locale di pubblico spettacolo occorre presentare domanda, completa della documentazione richiesta. L’autorizzazione rilasciata dall’ufficio, al termine dell’istruttoria, consente di iniziare l’attività.

Contestualmente all’avvio dell’attività occorre presentare, esclusivamente per via telematica al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del Comune di Milano, una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per la congiunta attività di somministrazione.

Modulistica locali di pubblico spettacolo 

Modulistica Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA)

 

Chi contattare
Personale da contattare: Iasevoli Francesco
Altre strutture che si occupano del procedimento
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: 12 mesi
Contenuto aggiornato al 14-12-2016

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Municipio 1 - 80038 Pomigliano D'Arco (NA)
PEC comune.pomiglianodarco@legalmail.it
Centralino +39.081.5217111
P. IVA 00307600635
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it