Portale Trasparenza Comune di Pomigliano D'Arco - Comunicazione di Inizio Lavori (C.I.L.) con allegati tecnici

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Comunicazione di Inizio Lavori (C.I.L.) con allegati tecnici
Descrizione

Comunicazione di Inizio Lavori (C.I.L.) con allegati tecnici
Tale comunicazione viene richiesta quando devono essere realizzati interventi di:

manutenzione straordinaria di cui all'articolo 3, comma 1, lettera b) D.P.R. 380/01 s.m.i., ivi compresa l'apertura di porte interne o lo spostamento di pareti interne, sempre che non riguardino le parti strutturali dell'edificio, non comportino aumento del numero delle unità immobiliari e non implichino incremento dei parametri urbanistici.
 

Con la legge n. 73 del 23 Maggio 2010 è stato convertito in legge con modifiche il D.L. 40/2010 e pertanto è stato modificato ed integrato l’articolo 6 del DPR 380/01.

Per gli interventi di cui al comma 2 del novellato articolo 6 è possibile presentare apposita COMUNICAZIONE DI INIZIO DEI LAVORI, a cura dell’interessato.

Tale Comunicazione deve essere obbligatoriamente corredata dalla documentazione prescritta nel citato articolo, per i casi di manutenzione previsti all’art. 6 comma 2 lettera a).
Ai sensi del comma 7 dell’art. 6 del DPR 380/01 in caso di mancata comunicazione dell’inizio dei Lavori, ovvero di mancata trasmissione della relazione tecnica, di cui ai commi 2 e 4 del presente articolo, è dovuta la sanzione pecuniaria pari a 258 euro. Tale sanzione è ridotta di due terzi se la comunicazione è effettuata spontaneamente quando l’intervento è in corso di esecuzione.

Per gli interventi assentibili a mezzo di C.I.L. e realizzabili in Zona Territoriale Omogenea A "Centro Storico" del vigente P.R.G. è necessario presentare il sub-procedimento del fascicolo del "Piano del Colore per l'edilizia storica" vigente.

La comunicazione di inizio dei lavori dovrà contenere i dati identificativi dell'impresa alla quale si intende affidare la realizzazione dei lavori, relazione tecnica asseverata datata e corredata dagli opportuni elaborati progettuali, a firma di un tecnico abilitato il quale dichiari di non avere rapporti di dipendenza con l'impresa né con il committente. Nel caso sussistano tali rapporti di dipendenza andrà presentata la SCIA.

Tale relazione dovrà contenere, inoltre, specifica attestazione in ordine alla conformità delle opere da realizzare rispetto agli strumenti urbanistici, ai regolamenti edilizi vigenti e alla circostanza che la normativa statale e regionale non prevede il rilascio di un titolo abilitativo. Il tutto sempre nel rispetto dei medesimi presupposti di cui all'art. 6 comma 1 del DPR 380/01 s.m.i. (conformità urbanistico/edilizia dell'intervento).


 

Chi contattare
Personale da contattare: Rinaldi Sandro, D'Auria Silvio
Altre strutture che si occupano del procedimento
Termine di conclusione
Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
3 anni
Costi per l'utenza

la presentazione della Comunicazione di Inizio Lavori non è soggetta ad alcun onere, eccezione fatta nei casi in cui i lavori a farsi sono riferiti ad interventi nell'ambito di validità del "Piano del Colore per l'edilizia storica" vigente dove dovrà essere effettuato un versamento di € 50,00 con la causale "Diritti di Segreteria per Istruttoria CIL" sul C/C n°22977805 intestato a Tesoreria Comunale di Pomigliano d'Arco.

Modulistica per il procedimento
Le tabelle relative ai Costi del S.U.U.E. (Contributo di Costruzione, Monetizzazione Standard, Diritti di Segreteria) sono ....
Riferimenti normativi
  • legge n. 73 del 23 Maggio 2010, di conversione in legge con modifiche del D.L. 40/2010 
  • articolo 6 del DPR 380/01.
Servizio online
Contenuto inserito il 30-08-2013 aggiornato al 30-11-2016

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Municipio 1 - 80038 Pomigliano D'Arco (NA)
PEC comune.pomiglianodarco@legalmail.it
Centralino +39.081.5217111
P. IVA 00307600635
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it